Martedì, 22 Ottobre 2019 16:15

DIGITAL MEET 25/10

È tempo di DigitalMeet: torna ad Alba il più grande festival italiano dedicato all’alfabetizzazione digitale di privati e imprese. Nell’ambito dell’evento nazionale che si svolge dal 22 al 27 ottobre in molte città della penisola, Alba si prepara ad accogliere la sua “versione”, promossa volontariamente da un gruppo di professionisti della comunicazione e del digitale del territorio: Piemonte Digitale e Fondazione Comunica. Come ormai da qualche anno, anche l’edizione 2019 sarà orgogliosamente ospitata da Apro Formazione. Appuntamento quindi per venerdì 25 ottobre dalle 16.30 alle 18.30 in strada Castelgherlone, 2/A, sala Slizza.

Tema di quest’anno: la tecnologia al servizio dell’ambiente.

A discuterne, speaker d’eccezione tra cui alcuni studenti di Informatica dell’Università del Piemonte Orientale che si preparano CleanAir, un’app per monitorare la qualità dell’aria. Intelligenza artificiale al servizio della salute delle persone per rilevare e prevedere i livelli di inquinamento atmosferico in una precisa area geografica, in tempo reale e aggiornato. L’intervento, dal titolo “CleanAir Project, machine learning per il monitoraggio ambientale”, vedrà la partecipazione dei giovani startupper Matteo Cosentino, Marco Dossena, Christopher Irwin, Alessandro Abluton e Manuel Ivoli.

A seguire, Daniele Marsero, responsabile tecnico di Veltis di Alba che, in collaborazione con Legambiente, tramite l’uso di data analytics, cioè analisi dei dati, di solito a disposizione delle grandi aziende, ha individuato soluzioni a supporto dell’ambiente per liberare le spiagge dai rifiuti e migliorane aspetto e salute.

Vittoria Merlo di Legambiente Lombardia illustrerà il progetto Beach Litter di Legambiente, che da anni si occupa di monitorare lo stato delle spiagge italiane, servendosi dell'utilizzo della Citizen Science come strumento di tutela ambientale, raccolta dati e sensibilizzazione dei cittadini.

Interverranno anche i ragazzi di “Fridays For Future Alba”.

Modererà l’incontro la giornalista Adriana Riccomagno, esperta in comunicazione digitale, che sin dalla prima edizione di tre anni fa si è adoperata per includere Alba tra le tappe del DigitalMeet.

#DM19 #DigitalMeet #DigitalMeet2019

Letto 318 volte